NATALE CON LE BRICIOLE – Lettera a Babbo Natale: format, decorazione e attestato

Buongiorno Briciole

oggi è la vigilia di San Nicola e credo che sia proprio giunto il momento di scrivere la fatidica letterina.
Io la letterina l’ho sempre scritta a San Nicola che, nel mio paese, consegna i doni nella notte tra il 5 e il 6 dicembre.

Ci riunivamo a casa della nonna materna e, insieme a tutti i miei cugini, riempivo il tavolo della cucina di carte e colori per scrivere e decorare il nostro foglio segreto.

Io ho sempre immaginato che San Nicola sbucasse in casa sua dal fracassé della cucina; da lì, infatti, udivo strane voci echeggiare e, benché mi ripetevo fossero le voci degli inquilini del piano superiore, mi piaceva pensare che era San Nicola che stava organizzando il suo tour dei regali.

Per questo articolo non voglio togliervi molto tempo perché ogni famiglia ha le sue tradizioni, i suoi rituali che si colorano di nuova magia con l’arrivo dei piccoli…

…Allora ho pensato che un format Letterina potesse essere utile per avere un foglio guida su cui fare il fatidico elenco. L’ho strutturato in modo semplice e lineare perché è giusto che a prevalere sia la fantasia e l’estro di ciascun bambino.

Insieme al format, infatti, troverete un foglio con alcune decorazioni natalizie che possono essere tagliate e incollate per decorare la letterina. Le mie preferite sono i francobolli della Lapponia!

Ma non è finita qua: a rendere magica l’atmosfera del 25 dicembre, sarà l’Attestato di Babbo Natale che potrete stampare, compilare e attaccare all’Albero di Natale, rigorosamente con la firma di Santa Claus. Sarà un’emozione bellissima per i vostri bimbi!

Ecco tutto il materiale per voi… Letterina e Attestato di bravo Bambino

Un abbraccio Briciole
Fate i buoni
Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *