Amici a cena

Amici a cena

 

Adoro invitare gli amici ,ogni occasione per me è buona per mettermi ai fornelli e stupire gli ospiti con tavole sempre nuove. Amo apparecchiare, mi piace ricercare idee nuove in base alle occasioni e così ho fatto qualche sera fa quando sono venuti amici a cena. Questa volta, dopo avere sbirciato su Pinterest, ho deciso di organizzare una tavola simpatica e originale, ma anche pratica ed economica scegliendo di utilizzare La carta Kraft.

Questa idea è piaciuta così tanto ai mie ospiti che ho pensato di parlarne anche a voi.

Premetto che  ho sempre nutrito grande fascio per La carta kraft, per intenderci la comune carta da pacco di colore marrone. Essendo molto spessa e resistente allo strappo è molto versatile. Infatti viene utilizzata in diversi modi, ad esempio come carta da imballaggio,  per creare pacchetti regalo, per preservare il pavimento quando si dipinge le pareti e persino per contenere popcorn homemade.

Ecco come creare una tovaglia insolita dove scrivere direttamente il nome del commensale sopra!

 

           Occorrente: img_4689

–          Carta da pacco

–          Matita

–          Pennarello nero

–            Gomma

–        Una ciotola

Ho preso la carta da pacco e l’ho utilizzata come tovaglia. Con un pennarello nero ho disegnato, con l’aiuto di una ciotola, i piatti.

Con la matita ho scritto i nomi degli invitati al centro del piatto e successivamente ripassati con il pennarello nero.

img_4676

 

 

img_4677

 

Una volta asciugato per bene il pennarello ho cancellato con la gomma il segno della matita e il gioco è fatto!

img_4675

Essendo una tavola per amanti del cibo non poteva mancare un centrotavola goloso con formaggi, noci e marmellate.

img_4678

Questa può essere anche una buona idea da  considerare per  i bambini che partecipano alle cene. Mettendoli a disposizione dei colori sono sicura che li farete molto contenti di rendere il loro tavolo divertente, giocoso colorandolo a loro piacimento.

Buon appetito!

Un abbraccio Carla

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *